©2016 created by The Polite Monkey

Search
  • Avv. Gero Salamone

18 giorni senza telefono: scatta il risarcimento del danno.


E’ quanto deciso dal Giudice di Pace di Gaeta il quale ha condannato Telecom a risarcire anche il danno esistenziale a una società arbitrariamente privata della linea telefonica per 18 giorni.

In sostanza Telecom Italia S.p.A. aveva effettuato per errore il distacco di un’utenza commerciale: il Giudice di Pace ha condannato il Gestore a risarcire i danni subiti dall’utente per il gravissimo disservizio recato.

La vicenda riguardava una nota società locale che improvvisamente era stata privata senza motivo della linea telefonica con gravi conseguenti disagi per l’attività di impresa.

La linea telefonica era stata dismessa per errore da Telecom e, nonostante un tempestivo reclamo, l’utente era rimasto addirittura per ben 18 giorni isolato dal mondo esterno senza poter usufruire della linea telefonica, vitale per i rapporti commerciali.

Con sentenza il Giudice di Pace di Gaeta ha aspramente commentato l’operato del gestore definendolo “anomalo” e ha condannato Telecom Italia a risarcire non solo il danno patrimoniale subito, 3.000 €, ma anche il danno esistenziale, quantificato in 600 €, oltre a riconoscere gli indennizzi previsti dalla Carta dei Servizi per circa 800 €, e il rimborso delle spese legali.

La novità della sentenza si fonda proprio sul riconoscimento del danno esistenziale subito dal legale rappresentante della società in quanto il giudice afferma: «La società attrice agisce attraverso i suoi rappresentanti le cui condizioni di salute si riflettono direttamente sulla conduzione della società». Infatti, l’evento interruttivo dell’utenza «Certamente ha reso alquanto precario lo svolgimento delle abituali attività riducendo anche la normale gratificazione personale».

Trattasi di una sentenza degna di nota perché riconosce non solo il danno patrimoniale, ma finalmente anche il danno esistenziale subito da chi suo malgrado si trova a combattere contro lo strapotere di un gigante identificato questa volta con la Telecom Italia S.p.A».


13 views
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now